La Notte

Ogni giorno il tramonto segna il «cambio della guardia» tra le specie attive con la luce del sole e quelle adattate a svolgere le loro attività col buio della notte. Nelle campagne pugliesi, il tramonto è spesso segnalato dal canto della civetta Athene noctua, piccolo rapace notturno che come i suoi simili si è adattato alla vita notturna evolvendo una vista e un udito eccellenti; Il suo canto è udibile in tutte le stagioni, la civetta infatti, è stanziale al contrario di un suo parente, l’assiolo Otus scops, che invece preferisce abbandonare i nostri territori per trascorrere l’inverno in Africa. Al suo ritorno, in primavera, non è difficile udire il suo tipico e monotono «tiuu». Anche il gufo comune Asio otus, e il barbagianni Tyto alba, come la civetta, sono stanziali e abbastanza diffusi su tutto il territorio regionale, finanche in città. Molto più rari sono invece l’allocco Strix aluco, e soprattutto il gufo reale Bubo bubo. Il primo è distribuito tra il Gargano, la Daunia e in alcune aree delle Murge, mentre il secondo, a forte rischio di estinzione, conta pochissimi esemplari confinati nell’area delle gravine dell’arco ionico.
Le notti pugliesi appartengono anche a numerose specie di mammiferi, tra i quali spiccano i chirotteri (pipistrelli). Questi mammiferi, fortemente specializzati per l’utilizzo dello spazio aereo e la cattura delle prede al volo, in Puglia contano diverse specie, che nelle ore diurne trovano rifugio nelle tante cavità garantite dal carsismo ipogeo, utilizzando anche strutture antropiche quali sottotetti, pertugi nei muri e anche le cavità degli alberi.
Più in basso, a contatto con il suolo, molte altre specie di mammiferi preferiscono entrare in attività col calare delle tenebre; è possibile così incontrare il tasso Meles meles, la faina Martes foina e il riccio Erinaceus europaeus.

 

Torna al tour virtuale


Questo sito utilizza cookies per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformita` alla nostra Cookie Policy.