Reperti ossei, impalcatura dei vertebrati

Tutti gli appartenenti al Phylum Cordata, sono caratterizzati, ad un certo punto del ciclo vitale, dalla presenza di una struttura endoscheletrica di sostegno, detta notocorda, che si sviluppa dorsalmente per tutta la lunghezza dell’animale.
Nei vertebrati adulti questa struttura viene sostituita dalla colonna vertebrale o spina dorsale, conferendo maggiore rigidità ma anche maggiore flessibilità laterale, grazie alla suddivisione in vertebre.
Lo scheletro dei vertebrati è un endoscheletro, per via del fatto che si sviluppa internamente al corpo. Esso costituisce l’impalcatura dell’organismo e svolge svariate funzioni: sostegno, protezione, equilibrio, movimento e plasticità, ma rappresenta anche un deposito di sali minerali e una sede per la produzione di cellule del sangue (prodotte dal midollo osseo). L’apparato scheletrico dei vertebrati è costituito da ossa, cartilagini ed articolazioni.

 

Torna al tour virtuale


Questo sito utilizza cookies per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformita` alla nostra Cookie Policy.